Tour in Thailandia: una fuga al caldo

0
thailandia tour scout
thailandia tour scout

Per lasciarsi alle spalle le brume invernali europee Vedett Mototours propone ai motociclisti più indomiti e appassionati una “fuga” al caldo, verso una delle destinazioni più affascinanti ed accoglienti del pianeta: la Thailandia.

Le suggestioni, i colori, l’architettura e la storia, faranno da scenario a questo tour dal percorso inedito, il quale coniuga guida, cultura, mare e divertimento. Oltre ad essere la capitale del Paese, Bangkok sarà il nostro punto di partenza e di arrivo. Avremo modo di scoprirla e di farci catturare dalla sua atmosfera che unisce modernità e tradizione, passato e presente.
I numerosi templi Buddhisti, il Palazzo reale, Chinatown, il brulicante fiume Chao Phraya, il mercato galleggiante tra i grattaceli o quello serale di Chatuchak sono solo alcune delle attrattive di questa estesa, trafficata, ma ordinata metropoli.
Poi, daremo spazio alla strada. Lasciata Bangkok il tour punta deciso verso sud, alla ricerca di paesaggi e di attrattive particolari. Guidare in Thailandia non è affatto complesso: basta ricordarsi di tenere la sinistra e lasciare che l’asfalto, sempre in ottime condizioni, scorra sotto le nostre ruote, fiancheggiato da una rigogliosa ed esotica vegetazione.
Toccheremo così il Khao Sam Roi Yot National Park, affacciato sul golfo di Thailandia, prima di spostarci sulla costa occidentale, affiancando il confine Birmano per arrivare sul Mare delle Andamane, a Ranong.
Sarà poi la volta di Phuket, dove trascorreremo due giorni di relax, godendo delle sue spiagge, della vita notturna e approfittandone per un’escursione alle famosissime Phi Phi Islands. Phuket segna il punto meridionale di questo tour, punto che lasceremo per risalire verso nord, tornando sul Golfo di Thailandia a Hua Hin. Da qui, punteremo all’interno, verso ovest, raggiungendo, attraverso strade secondarie, Kanchanaburi e l’arcinoto ponte sul fiume Kwai. L’ultima tappa ci riporterà a Bangkok dove, una volta riconsegnate le motociclette, trascorreremo l’ultimo giorno di relax prima di fare ritorno a casa, nella vecchia, cara e fredda Europa.

Per ogni informazione e per avere i dettagli delle tappe del tour scrivere una mail a: scoutmotorbikers@npeditore.it

tour thailandia
tour thailandia

PROGRAMMA

Giorno 1- Arrivo partecipanti

Giorno 2- Giornata libera per visita a Bangkok

Giorno 3- Bangkok – Khao Sam Roy Yot 248 km

Giorno 4- Khao Sam Roy Yot N.P. – Ranong 359 km

Giorno 5- Ranong – Phuket 337 km

Giorno 6- Giornata libera a Phuket

Giorno 7- Escursione in battello a Phi Phi islands

Giorno 8- Phuket – Thungwualaen beach 409 km

Giorno 9- Thungwualaen beach – Hua Hin 263 km

Giorno 10- Hua Hin – Kanchanaburi 250 km

Giorno 11- Giornata libera a Kanchanaburi

Giorno 12- Kanchanaburi – Bangkok 145 km

Giorno 13- Bangkok, partenza partecipanti

LUNGHEZZA DEL TOUR: 2.000 KM CIRCA

RISPONDI

1 × cinque =