DEUS TENERE’ | Deus Ex Machina e Yamaha Europe hanno unito le forze

0

IL DEUS TENERE’ Deus Ex Machina e Yamaha Europe hanno unito le forze ancora una volta, dando vita a un progetto che si sposa perfettamente con lo spirito dei due marchi.

La “Deus Teneré” – costruita su una nuova Yamaha Teneré – ha l’ambizioso obiettivo di tradurre il concetto di moto Dakar dei primi anni ’80 in linee dinamiche e fluide con accento sul design della testata e un grande serbatoio del carburante.

La moto è stata presentata durante il “proibito” Wheels & Waves Swank Rally a Magescq (FR) e guidata dal quattro volte vincitore di Le Touquet Jean-Claude Moussé, che ha fatto magie sulla bestia.

Il primo lavoro è stato quello di dotare completamente la moto di un kit da rally compreso di radiatore di protezione superiore, guida catena e protezione, protezione motore e cassetta attrezzi Yamaha e paramani Acerbis. Le sospensioni sono state messe a punto per un vero rally: sospensione anteriore Andreani (+30MM) e posteriore Ohlins.
Parte di controllo con supporto e roadbook e due viaggi su strada.

Insieme a Camal Studio è stato svolto un lavoro impegnativo per industrializzare il design con la realizzazione in 3D di carenatura, copriserbatoio, e sedile, parafango posteriore, tavolini inclusi in un unico pezzo. Il risultato è un corpo intero in vetroresina che può diventare un kit su richiesta.

Maggiori info su milano@deuscustoms.com

RISPONDI

tre × quattro =