Italian Challenge 2019

0

Italian challenge 2019 è la manifestazione internazionale FIM di moto turismo che promuove l’Italia e i suoi paesaggi incontaminati. Un mix tra avventura e scoperta in grado di far provare al motociclista che partecipa un turbinio di emozioni.

L’intero itinerario percorrerà strade asfaltate secondarie e altamente panoramiche, su un percorso di oltre 1220 chilometri, attraversando diverse regioni italiane.

La moto ideale per affrontare questo percorso è sicuramente una grossa enduro, una scrambler semi tassellata o qualsiasi mezzo preparato per affrontare un viaggio dove il terreno cambia fondo repentinamente senza tregua richiedendo una alta attenzione alla guida.

Una delle tappe irrinunciabili per Urbinati e il suo staff è il percorso del 4 giugno che partirà da Misano Adriatico (RN) e arriverà piedi del monte Terminillo. Leonessa (RI), piccolo paese dal grande cuore, è meta obbligatoria del tour visto il calore e l’ospitalità dei leonessesi, espressi in questi ultimi tre anni di festosi e fastosi arrivi di tappa. Sarà l’occasione per   riunire  vecchie conoscenze e cari amici tra cui il Sindaco Paolo Trancassini, Fabio Faustini, la Minoa Group di Mirco Urbinati, il MC Strade Bianche in Moto e tutti gli amici del Motoclub Leonessa, tutti ospiti tra le mura della deliziosa località ormai tanto familiare.

Arrivano da tutto il mondo per poter partecipare all’Italian Challenge. L’anno scorso  tre giovani centauri Sud Coreani, insieme ad altrettanti americani, canadesi, inglesi e di tante altre nazionalità si sono uniti alla carovana.

E anche nel 2019 sarà in gioco la precisione di marcia e la capacità di navigazione. Chi si avvicinerà di più al chilometraggio della traccia ufficiale sarà eletto campione del challenge.

Quindi aspettiamo gennaio per le iscrizioni.

 

RISPONDI

dodici + 6 =