Successo per la 1 edizione della manifestazione invernale dei Pastori in Moto

0
evento Comprensori Sciistici e Passo Correboi

Si è appena conclusa la prima edizione della manifestazione invernale dei Pastori in Moto dedicata ai Comprensori Sciistici e al Passo Correboi, il più alto valico stradale della Sardegna.

L’evento – il più impegnativo stradale a calendario – non è stato un raduno, ma una vera e propria maratona itinerante verso le più alte vette dell’isola. Partenza al centro termale di Sardara, arrivo ai paesi di montagna di Desulo e Fonni fra strade secondarie, campagne dall’atmosfera inimitabile, nuraghi scenografici. Poi il ritorno, attraversando il cuore della Barbagia lungo un percorso vorticoso che taglia l’isola da est a ovest.
Trecentotrenta chilometri fra nebbia, ghiaccio, panorami che non temono il confronto con i più blasonati raduni invernali (provare per credere), degustazioni di vini e prosciutti in cantine “per campagna”, un pranzo succulento con pruppedda, carciofi, l’immancabile maialetto e seadas. Non dozzinali cliché turistici: tutto è stato curato affinché ci si ritrovi proprio come alle goliardiche uscite e pranzi agresti fra pastori sardi. Unica nota: non per principianti, perché il ritorno è in tarda serata dopo un’infinità di curve e tornanti barbaricini fra nebbia fitta, gelo, pioggia.

Maggiori info: www.pastorinmoto.org

RISPONDI

diciassette − 1 =