Nuovo listino Suzuki Moto: debutta V-Strom 1000 2017

0

Con l’arrivo della bella stagione, si aggiorna la ricca gamma di modelli Suzuki. Entra infatti in listino l’attesissima V-Strom 1000 2017, nelle versioni standard e XT.

Suzuki V-Strom 1000 ABS (Euro 12.690 F.C.) e V-Strom 1000 XT ABS (Euro 13.190 F.C.)

Da quindici anni la V-Strom 1000 è la Suzuki più amata da chi usa le due ruote per raggiungere le mete più lontane, così come per i tragitti di ogni giorno. E’ una fedele compagna di viaggio, maneggevole, confortevole e affidabile su qualsiasi tipo di percorso. Le sue prestazioni eccezionali soddisfano anche i piloti più esigenti, che ne apprezzano la versatilità totale.

Sul modello che arriva nei concessionari il proverbiale equilibrio tra ciclistica e meccanica è abbinato a un nuovo design, ancora più affascinante e personale. La linea rielabora gli stilemi di due modelli del passato, la DR-Z e la DR-BIG. Da quest’ultima, in particolare, arriva l’iconico frontale a becco, con un parabrezza regolabile che si posiziona più in alto e assicura una miglior protezione dall’aria. La V-Strom 1000 2017 ora monta di serie anche i paramani e un puntale sotto il motore.

Importanti sviluppi anche in tema di sicurezza, essendo equipaggiata del Motion Track Brake System. Questo sistema dialoga con il traction control e l’ABS e permette a quest’ultimo di lavorare in modo più efficace, tenendo conto anche dell’angolo di piega della moto e dei movimenti registrati dalla piattaforma inerziale IMU, oltre che della velocità delle due ruote. Il risultato è un’azione frenante incisiva e graduale anche in curva, a moto inclinata.

Nella dotazione di serie entrano anche il Low RPM Assist, che impedisce al motore di scendere di giri allo stacco della frizione, facilitando le partenze, e il Suzuki Easy Start System, con il quale è sufficiente una lieve pressione sul pulsante di start per avviare il motore.

Accanto alla versione standard, quest’anno Suzuki propone la V-Strom 1000 XT, immediatamente riconoscibile per i cerchi in alluminio a raggi e dotata anche di un manubrio a sezione variabile, leggero e capace di dare un look più professionale al ponte di comando. Per entrambe le moto le colorazioni disponibili sono tre: Pearl Glacier White, Glass Sparkle Black e Champion Yellow. Nel caso della XT, la livrea gialla è abbinata a cerchi dorati, che danno un ulteriore tocco distintivo.

RISPONDI

diciotto + 13 =