Laia Sanz in visita a Nolangroup, assembla il suo X-502

0
Sanz e Panacci AD Nolan e il casco con la firma delle dipendenti, credits@sergionessi
Sanz e Panacci AD Nolan e il casco con la firma delle dipendenti, credits@sergionessi

La campionessa spagnola visita l’azienda e le dipendenti di Nolangroup le omaggiano una versione speciale con tutte le loro firme. Successivamente assembla con loro il casco off-road X-502.

Dodicesima assoluta alla Dakar 2018, Laia Sanz è la donna simbolo dell’off-road. Da pochi mesi Laia è entrata a far parte della famiglia dei #nolanriders e oggi, per la prima volta, ha visitato gli stabilimenti Nolangroup dove ha ricevuto un omaggio speciale! Le dipendenti le hanno regalato un casco X-502 su cui risaltano tutte le loro firme!
La Dakar 2018 è stata definita l’edizione più difficile e dura di sempre e Laia Sanz ha ottenuto un posizionamento altissimo, testimonianza che le donne possono raggiungere risultati straordinari in ogni settore. Le dipendenti di Nolangroup, che realizzano anche il suo casco, hanno voluto così offrirle un piccolo riconoscimento per come Laia le rappresenta nel mondo.
Questo casco è per me una sorpresa, sono emozionata, perché in un mondo molto maschile come quello dell’off-road è bello sentire il supporto di altre donne” ha commentato Laia Sanz.
Successivamente, la visita si è trasformata in un piccolo workshop per la giovane pilota che è stata chiamata ad assemblare in prima persona il casco X-502 che indossa in gara. Nei reparti produttivi di Nolangroup, Laia ha potuto assistere allo stampaggio della calotta, all’applicazione delle decals e, più in generale, all’intero ciclo di produzione.
Laia è una forza della natura e siamo contenti che il modello X-502 sia ora il suo compagno di viaggio. Insieme sono i nostri portabandiera nel mondo dell’off-road”- ha detto Enzo Panacci AD Nolangroup.
Conoscere da vicino come nasce un casco, elemento così importante per la sicurezza di noi piloti è stata un’esperienza davvero affascinante”. “Il casco X-502 è stato un ottimo alleato durante la Dakar, ma non mi ero mai soffermata a ragionare su quanto fosse complesso produrlo.” ha dichiarato Laia. “Per realizzare un casco che risponda davvero alle esigenze di chi fa off-road si impiegano materiali di alta qualità e vengono richiesti cura dei particolari e soprattutto passione, la stessa che ho respirato oggi in Nolangroup”.
X-502 è l’integrale off-road racing di X-lite oggi disponibile presso tutti i Rivenditori nelle nuove colorazioni 2018. E chissà che presto non arrivi anche la versione Replica Laia Sanz!
X-502 CARATTERISTICHE TECNICHE
X-502 è l’integrale off-road racing di X-lite. Si caratterizza per il design aggressivo e le ricche caratteristiche tecniche.
Il volume del casco risulta contenuto grazie alla disponibilità di due misure di calotta esterna. L’obló ultrawide, particolarmente ampio, rende possibile una maggiore visuale e può adattarsi a svariate tipologie di occhiali.
L’innovativo Nolan Emergency Release System (NERS) consente al personale di soccorso di rimuovere i cuscinetti dei guanciali dal casco, mentre è indossato dal motociclista, semplicemente tirando il nastro rosso posizionato nella zona anteriore del cuscinetto stesso.
Il sistema di ventilazione RAF (RACING AIR FLOW) è composto da
– prese aria superiori: due aperture localizzate sotto il frontino catturano e canalizzano l’aria, direzionandola senza dispersioni nella zona superiore della testa del pilota;
– prese aria frontali: due aperture localizzate sotto il frontino catturano e canalizzano l’aria, grazie anche al contributo dei convogliatori
laterali, direzionandola senza dispersioni nella zona frontale della testa del pilota. Altre due aperture sono presenti nella zona della fronte, in corrispondenza della guarnizione di bordo dell’apertura oblò;
– presa aria mentoniera dotata di un filtro esterno fisso (in rete
metallica) e di un secondo filtro interno amovibile, consente la ventilazione, filtrandone il contenuto, nella zona della
bocca;
– estrattori aria localizzati sulla parte superiore del casco, sul suo retro ed in corrispondenza del bordo base posteriore e sulle parti laterali del casco, permettono l’eliminazione dell’aria calda e viziata, garantendo un comfort ottimale all’interno del casco.

L’imbottitura interna di conforto è di tipo “carbon fitting racing experience”. La cuffia con innovativa costruzione a rete (air net) agevola la diffusione dell’aria nella parte superiore della testa che, in tal modo, si mantiene fresca ed asciutta. L’imbottitura interna si compone, inoltre, di cuscinetti dei guanciali laterali (destro e sinistro) e bandelle di rivestimento, tutti completamente amovibili e lavabili. Sfoderabili anche le imbottiture interne dei guanciali, in schiuma espansa. Il sistema Eyewear adaptive garantisce il comfort di coloro che indossano gli occhiali. In modo rapido e semplice, consente di ricavare nel guanciale uno spazio per le astine degli occhiali. È reversibile, in quanto è possibile riportare i guanciali nella configurazione iniziale.

Il casco è predisposto per agevolare l’installazione di un sistema di idratazione “Camel Bag” (non fornito) ed il fissaggio del relativo tubo. A tal fine, sono presenti:
– una fascetta porta-tubo laterale, posizionata sul nastro “READY FOR CAMEL BAG” ed utile all’aggancio del tubo del sistema di idratazione;
– una sede deformabile sul bordo inferiore della mentoniera interna, per permettere il posizionamento dell’estremità del tubo con la valvola di suzione in corrispondenza della bocca.
Il frontino può essere regolato in diverse posizioni, mediante rotazione verso l’alto o verso il basso. È, inoltre, attrezzato con un puntale regolabile in tre posizioni.
Meccanismo di chiusura di tipo DD.
Inoltre, X-502 si presenta nel nuovo catalogo Nolangroup 2017 anche nella versione ULTRA CARBON ad alto contenuto di carbonio per chi cerca un casco ancora più leggero e dall’aspetto aggressivo.
Taglie disponibili: dalla XXS alla XXXL.
Prezzo al pubblico: a partire da € 439,99

Per maggiori informazioni: www.nolan.it

RISPONDI

tre × quattro =