18 Giugno 2021, VeronaFiere riparte con MBE 2021 Special Edition

0

La moto riparte da Motor Bike Expo. Il sistema fieristico nazionale riparte da Verona. Da venerdì 18 a domenica 20 giugno va infatti in scena a Veronafiere Motor Bike Expo 2021, la prima fiera che si tiene in Italia dopo quasi un anno e mezzo di emergenza (con conseguente fermo delle attività), dovuta alla pandemia da covid-19.

Naturalmente piatto forte della fiera sarà sempre lesposizione statica che porterà, nei 4 padiglioni occupati, tutta la galassia-moto: la grande produzione di serie, le più esclusive personalizzazioni (custom e special, che da sempre costituiscono il DNA di Motor Bike Expo e rendono la manifestazione leader a livello mondiale), l’abbigliamento, l’accessoristica, il mondo dello sport, le attività dei club e delle associazioni.

Nelle grandi aree esterne (20.000 metri sugli oltre 60.000 mq totali) protagonisti saranno sempre i visitatori che non solo potranno parcheggiare le proprie moto in un accogliente spazio interno al quartiere fieristico e prossimo all’expo, ma potranno testare i modelli della produzione di serie messi a disposizione dalle stesse case produttrici.

TUTTO QUELLO CHE CEDA SAPERE

Le case motociclistiche presenti: Aprilia, Benelli, BMW, Harley-Davidson, Honda, Kawasaki, Moto Guzzi, MV Agusta, Royal Enfield, SWM, Yamaha.

Non solo moto

Jeep riconferma la sua partecipazione alla fiera internazionale. Il pubblico potrà ammirare le novità della gamma 2021, in particolare il nuovo pick-up Gladiator, ma soprattutto potrà provare in prima persona le emozioni della “Jeep Experience”, sui saliscendi artificiali, a bordo dei fuoristrada più famosi del mondo; sarà un percorso in grado di esaltare le capacità di queste auto e di emozionare i partecipanti sia dentro sia fuori l’abitacolo.

I vantaggi delledizione di giugno

Tanti i vantaggi di un’edizione sicuramente più calda dei tradizionali weekend di gennaio, in cui gli organizzatori potranno sbizzarrirsi con attività ancora più mirate sui diversi utilizzi della moto, grazie anche alla collaborazione con Federmoto che ha pianificato una serie di eventi, tutti da vivere “in sella”. Tre le diverse tipologie di tour a cui è possibile iscriversi sul sito www.motorbikeexpo.it, uno dedicato alle maxi enduro e alle tourer, uno alle cafe racer e uno su fondo naturale per scrambler e special offroad.

Il parcheggio per chi arriva in moto è interno e gratuito

I motociclisti che raggiungeranno Verona in moto potranno entrare direttamente in moto all’evento, grazie al “MOTO PARKING” un parcheggio dedicato esclusivamente alle moto, situato nel cuore di Motor Bike Expo, dove i motociclisti, con le loro moto, saranno ancora più protagonisti. Per chi arriva in moto, l’ingresso è la “Porta C”.

Gli orari della manifestazione

I tradizioni orari di apertura al pubblico sono prolungati, il venerdì e sabato, fino alle 22.00; quindi: venerdì 18 giugno, 9.00 – 22.00; sabato 19 giugno, 9.00 – 22.00; domenica 20 giugno, 9.00 – 20.00.

Prezzo del biglietto

Per questa “edizione speciale” di MBE gli organizzatori hanno voluto proporre un “prezzo speciale”. I biglietti costeranno solo 10 Euro per tutti i visitatori (-50% rispetto alla classica edizione invernale), come simbolo di ripartenza per tutti gli appassionati delle due ruote. I biglietti sono disponibili solo online; nel rispetto delle procedure anti-covid, le biglietterie di Veronafiere non saranno aperte. Ticket disponibili su www.motorbikeexpo.it

RISPONDI

20 − 4 =